Megagrout Fibre R3

MEGAGROUT FIBRE R3

MEGAGROUT FIBRE è una malta cementizia a moderata resistenza ai solfati, a ritiro controllato composta da leganti idraulici ad alta resistenza, inerti silicei, speciali additivi e fibre sintetiche. Impastata con acqua, si trasforma in una malta di ottima lavorabilità con effetto tixotropico, applicabile in forti spessori, anche in verticale, senza colare. Presenta elevate caratteristiche di adesione al vecchio calcestruzzo e buona impermeabilità all’acqua. MEGAGROUT FIBRE utilizzato in abbinamento con reti in fibra di vetro alcali- resistenti:
– consolida le murature evita fessurazioni e distacchi della malta stessa
– aumenta la resistenza al ribaltamento delle murature sotto l’azione di forze orizzontali (di tipo sismico)
– collega le murature di tamponamento con gli elementi strutturali in calcestruzzo
– antisfondellamento di solai
Ad indurimento avvenuto, presenta buone resistenze meccaniche a flessione e a compressione; modulo elastico, coefficiente di dilatazione termica e coefficiente di permeabilità al vapore acqueo simili ad un calcestruzzo di media qualità. Uno spessore di 2 cm di prodotto indurito presenta una resistenza alla diffusione della CO2 pari ad uno spessore di 15 cm di un calcestruzzo di classe C28/35.

UNI EN 1504-3 CLASSE R3

Scarica la scheda tecnica
MEGAGROUT FIBRE viene utilizzato per il ripristino del calcestruzzo degradato, come ad esempio riparazione di spigoli di travi e pilastri, cornicioni, frontalini di balconi, gradoni e parapetti danneggiati per ossidazione dei ferri d’armatura, regolarizzazioni di pareti di diaframmi e gallerie, regolarizzazione di nidi di ghiaia, ricostruzione dello strato copriferro di strutture in cemento armato, riempimento di giunzioni rigide, ecc.
Versare in un recipiente o in una betoniera 3,7 – 4,2 litri di acqua pulita ogni sacco di MEGAGROUT FIBRE da 25 kg e mescolare per circa 5 minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo privo di grumi. L’applicazione può essere effettuata manualmente con cazzuola o spatola, oppure a spruzzo con idonea intonacatrice a pistone o a coclea. Questo impasto rimane lavorabile per circa 1 ora con temperatura di +23 °C. Lo spessore minimo applicabile per strato è di circa 10 mm, quello massimo 40 mm. Nell’eventualità che occorra applicare un secondo strato, eseguire l’operazione prima che il precedente abbia completato la presa. Non superare comunque le 4 ore. Per ottenere una buona finitura superficiale, utilizzare frattazzo o spugna.
Ripristino di opere in calcestruzzo degradato, come ad esempio riparazione di spigoli di travi e pilastri, cornicioni, frontalini di balconi, gradoni e parapetti danneggiati, mediante applicazione a cazzuola o a spruzzo di malta cementizia tixotropica, fibrorinforzata e a ritiro controllato con un consumo di 19 kg/m² per cm di spessore. Può essere utilizzata con reti in fibre di vetro alcali-resistenti. Nel caso di utilizzo di rete in fibre di vetro applicare prima uno strato di malta MEGAGROUT FIBRE (min 5 mm) sul supporto già preparato e poi inglobare la rete in fibra di vetro nella malta facendo attenzione a lasciare un sormonto di 10-15 cm nelle parti terminali. Il prodotto, con granulometria massima di 2,5 mm, ha resistenza a compressione a 28 gg pari a 40 N/mm² ed è applicabile in spessori fino a 4 cm per mano.
MEGAGROUT FIBRE viene fornito in sacchi di carta politenata da 25 kg su pallet, protetti con cappuccio estensibile. Si raccomanda di conservare il prodotto in luogo asciutto e riparato. Nei sacchi originali chiusi si mantiene per almeno 3 mesi.
Acqua di impasto 15 -17 %
Colore Grigio chiaro
Consumo 19 kg/m2 per 1 cm di spessore
Granulometria < 2,5 mm
Massa volumica apparente 1,24 kg/litro
Reazione al fuoco Classe A1
Resistenza meccanica a compressione a 28 giorni > 30 MPa
Resistenza meccanica a flessione a 28 giorni > 7 MPa
Modulo Elastico 20.000 MPa
Adesione al calcestruzzo indurito a 28 gg > 1,6 MPa
Assorbimento Capillare ≤ 0,5 Kg x m-2 x h-0,5
Espansione contrastata a 28 gg 0,056 %
Tempo d’inizio presa 90 minuti
Tempo di fine presa 240 minuti
Spandimento impasto 0,056 %
Spessore consigliato 10 – 40 mm per strato
Temperatura di applicazione Da + 5 °C a + 35 °C
I tempi indicati, riferiti a 20 °C e 50% U.R., sono più lunghi a temperature più basse e più corti a temperature più elevate.
Le indicazioni e prescrizioni sopra riportate corrispondono alla nostra esperienza e sono da ritenersi, in ogni caso, puramente indicative; inoltre dovranno essere confermate da esaurienti applicazioni pratiche; pertanto, prima di adoperare il prodotto, chi intende farne uso è tenuto a stabilire se esso sia adatto all’impiego previsto e comunque si assume ogni responsabilità che possa derivare dal suo uso.